Regione Piemonte

Ordinanza Ambrosia Artemisiifolia

Published on 26 April 2018 • Ambiente

I monitoraggi eseguiti in questi ultimi anni dall’ARPA Piemonte hanno evidenziato che la specie erbacea Ambrosia Artemisiifolia, di origine americana, si è diffusa su tutto il territorio piemontese. Si tratta di una pianta che si sviluppa prevalentemente in zone incolte, aree dismesse, cigli stradali o ferroviari, la cui presenza causa allergopatie da polline quali riniti, congiuntiviti e bronchiti asmatiche. L’aumento di pollinosi da Ambrosia Artemisiifolia è quindi segnalato fra i rischi emergenti in sanità pubblica. Al fine di prevenire la dispersione del polline la Regione Piemonte ha, tra le altre attività, invitato i sindaci dei Comuni piemontesi ad emettere ordinanze per disporre l’obbligo ad eseguire operazioni di sfalcio nei confronti di soggetti sia pubblici che privati.

A questo scopo, in data 23 aprile 2018 il Sindaco ha emanato l’Ordinanza n. 11/2018 (link dell’Ordinanza)

Altre informazioni ed approfondimenti sono disponibili nel Sito della Regione Piemonte http://www.regione.piemonte.it/sanita/cms2/prevenzione-e-promozione-della-salute/prevenzione-e-sicurezza-negli-ambienti-di-vita/1019-sorveglianza-della-diffusione-di-ambrosia-artemisiifolia-l-per-la-prevenzione-delle-allergie-correlate.html