Forti odori molesti nell’area di Sant’Isidoro

Published on 6 October 2022 • Ambiente

Fin dai primi giorni di agosto numerosi cittadini, soprattutto residenti nelle zone di Via Sant’Isidoro, Strada per Chieri e Strada Zabert segnalano di avvertire nell’aria, specialmente al mattino e verso sera, un forte odore che sembra provenire dalla combustione o dal riscaldamento di materiale plastico. Avendo riscontrato il permanere della situazione, al fine di individuare il responsabile delle emissioni moleste, il Comune è in procinto di richiedere all’Arpa e all’ASL AT l’apertura delle procedure di indagine prescritte dalla DGR 9 gennaio 2017, n. 13-4554 . Per un concreto avvio dell’indagine, è richiesta la partecipazione di volontari che collaborino nella “mappatura” del fenomeno, ai quali verrà chiesto, per alcuni giorni, di compilare una scheda su cui indicare giorno, ora, intensità e durata degli odori molesti. Chiunque sia interessato a collaborare può prendere contatti con il Settore Tecnico 2 del Comune di Villanova d’Asti alla mail tecnico2_respllpp@comune.villanova.at.it, o anche inviando una segnalazione mediante la App “Municipium”.