Regione Piemonte

Dove va gettato l’olio avanzato in cucina?

Published on 5 March 2019 • Ambiente

Dove va gettato l’olio avanzato in cucina?

Il comune di Villanova d'Asti, da qualche anno, adersice  al progetto "Recuperiamoli" promosso dall’azienda Mpoli di Alba. Tale progetto, premiato da Legambiente come esempio di economia circolare del Piemonte, è attivo nelle province di Cuneo, Asti e Torino, per un totale ad oggi di 424 comuni, 90 ecocentri e 1.280.000 abitanti. Sono coinvolti anche 1.500 utenti non domestici, in particolare ristoratori, in Piemonte e Liguria. Il tutto senza alcun costo per le amministrazioni e per i cittadini.

In Villanova d'Asti sono stati infatti posizionati (vedi mappa) appositi contenitori di colore blu in cui è possibile inserire bottiglie di plastica, chiuse con tappi ben avvitati, contenenti olio vegetale esausto. Presso l'ecostazione sita in Via San Paolo è anche presente un contenitore di colore blu ove possibile smaltire l'olio vegetale esausto sfuso.

Per maggiori informazioni vedi il sito di MPoli (link)