Regione Piemonte

Biblioteca

Ultima modifica 3 maggio 2018

Responsabile del procedimento: Tarallo Anita
telefono per ufficio comunale: 0141 946085 int. 1, interno 9

Telefono per Biblioteca: 0141 946085 int. 4 

Orario apertura al pubblico uffici comunali:

lunedì 9,30-11,00

martedì 9,30-11,00 / 16,30-18,00

mercoledì 9,30-11,00

giovedì 9,30-11,00 / 16,30-18,00

venerdì 9,30-11,00

sabato CHIUSO

Orario apertura al pubblico Biblioteca:

martedì 10,00-12,00 

giovedì 10,00-12,00 / 15,00-18,00

venerdì 15,00-18,00

sabato 10,00-12,00


Cosa fa
La Biblioteca Civica Comunale offre il prestito e la consultazione di libri, iniziative culturali consolidate quali presentazione di nuovi libri, letture ad alta voce per i pù piccini, ed altri eventi.

Prestito libri
di un testo disponibile presso la biblioteca.
Il prestito è gratuito.
La tessera di iscrizione al prestito è strettamente personale.
Tutte le opere esistenti in biblioteca possono essere date in prestito, esclusi i materiali locali, le opere di consultazione, i periodici rilegati o comunque destinati alla conservazione, il materiale raro o di pregio, i manoscritti e quelle opere che, a giudizio dell’incaricato, devono rimanere in sede.
Di regola non vengono concessi in prestito più di due volumi per volta. In base a criteri di opportunità il responsabile ha facoltà di derogare a questa regola.
Per i libri e settimanali la durata del prestito è determinata in 30 giorni, per il materiale audiovisivo 3 giorni per un esemplare, 5 giorni per 2 esemplari.
E’ consentito il rinnovo per un altro periodo da determinarsi allo scadere del termine, purché altre persone non abbiano fatto richiesta della stessa pubblicazione.
Gli utenti sono tenuti a comunicare ogni cambiamento di domicilio, a conservare diligentemente le opere avute in prestito, a non prestarle ad altri e a restituirle entro la data di scadenza o anche prima, quando siano richiesti dall’incaricato. Il materiale della biblioteca deve essere usato con cura e diligenza.
I lettori sono tenuti a segnalare gli eventuali guasti riscontrati. In caso di smarrimento o deterioramento il responsabile è tenuto ad acquistare un copia identica della pubblicazione, oppure un esemplare di altra edizione della stessa opera, di valore venale non inferiore:
Solo nella dimostrata impossibilità di reperire il volume, verrà richiesto il risarcimento del libro in base al prezzo aggiornato di catalogo.
L’utente che si sia reso responsabile di danneggiamenti gravi al materiale sarà escluso dalla biblioteca, oppure sospeso dal prestito secondo modalità definite dal responsabile.

Uso Internet
E' un servizio gratuito ad uso esclusivo dei tesserati.
Il collegamento avviene da due postazioni per tempi di un ora, rinnovabili qualora alla scadenza non siano presenti utenti in attesa.

Il servizio è esteso ai tessserati minori i cui maggiorenni responsabili abbiano firmato l'apposito documento e preso visione del regolamento.

Modulo raccolta dati per iscrizione tessera di prestito e accesso postazioni internet

Allegato 85.00 KB formato pdf
Scarica

Regolamento biblioteca comunale

Allegato 126.00 KB formato pdf
Scarica